La curcuma, un tesoro di benessere

Invitalo ogni giorno sulla tua tavola come ingrediente chiave
O come supplemento nutrizionale
Aumenta il tuo corpo, la tua immunità e la tua bellezza!

La curcuma è una delle spezie medicinali più conosciute al mondo oggi.

È una pianta terapeutica dell’India e dell’Asia, usata per purificare il corpo.

 

 Ma quali sono le proprietà medicinali della curcuma?

Come usarlo per curare certe malattie?

Le proprietà medicinali legate alla sua composizione naturale attirano sempre più l’attenzione dei laboratori specializzati in integratori alimentari naturali e biologici.

L’eccezionale ricchezza nutrizionale e terapeutica della curcuma le conferisce un posto d’onore in molti trattamenti.

Il principale composto attivo di questa pianta è la curcumina.

È un potente antiossidante che ha proprietà medicinali depurative del sangue, cicatrizzanti (specialmente nell’intestino), antinfiammatorie, protettive del fegato e preventive contro il cancro.

La includiamo nel nostro negozio di curcuma come supplemento nutrizionale per le sue eccellenti proprietà antinfiammatorie sistemiche.

Grazie a questo elemento, la maggior parte delle tossine presenti nel tuo corpo vengono eliminate.

Stimola la digestione e protegge tutti gli organi digestivi (intestino, stomaco, fegato, reni, pancreas).

La curcuma è quindi un trattamento naturale efficace per la prevenzione del cancro allo stomaco, ai reni e al pancreas.

Blocca lo sviluppo delle cellule cancerose prodotte dalle radiazioni e protegge le cellule sane, i cromosomi e il DNA.

La sua funzione antinfiammatoria aiuta anche a ridurre il dolore cronico legato alle malattie cardiovascolari e neurodegenerative.

La curcuma facilita anche la remissione di urti violenti a muscoli, ossa e tendini. Le zone acidificate sono liberate dalle loro tossine dalla curcumina, che regola la circolazione.

 Inoltre, il suo alto contenuto di vitamine aiuta a guarire e a disinfiammare le zone sensibili.

Questa spezia ricca di amido (dal 45 al 55%) contiene anche curcumine che sono potenti coloranti naturali.

Per esempio, è a causa di queste curcumine che la curcuma può facilmente macchiare i vestiti, spesso in modo indelebile.

Non dimentichiamo di menzionare il ruolo della curcuma nella cosmesi, nelle creme per la cura della pelle, ma anche e sempre più, nella cura del corpo.

Idrata, pulisce e aiuta la pelle a combattere i radicali liberi e l’invecchiamento precoce.

 

 I principi attivi della curcuma nutrono e abbelliscono la pelle.

 

Le vostre tisane completano questo effetto ringiovanente e stimolante per riparare il degrado dei tessuti dall’interno.

A base di radici tritate, la curcuma si presta perfettamente alla tisana.

Consigli pratici per utilizzare le radici di curcuma.

Per preparare la radice tagliata di curcuma lunga come tisana, versare circa 150 ml di acqua bollente su un cucchiaino raso (1,3 g) e lasciarlo per 30 minuti.

Avrete buoni risultati, consumando almeno due tazze al giorno.

È anche altamente raccomandato di combinare la curcuma con piante ricche di virtù per facilitare il transito intestinale e una buona assimilazione del colesterolo.

La curcuma può essere associata a zenzero, pepe nero, fieno greco, Boswellia serrata, Harpagophytum, Ganoderma, Cardo Mariano, Spirulina, Clorella, Ginseng, Guaranà, Artiglio di gatto.

Qualunque siano le vostre preferenze, consumare la curcuma come parte di un protocollo di cura, nei cosmetici, come integratori alimentari, tisane, o come ingrediente chiave nella vostra crema antirughe o crema ringiovanente, i suoi benefici sono innegabili.

Le associazioni che stimolano

Quando la curcuma viene consumata con lo zenzero, il pepe nero e il fieno greco, il suo potere di assorbimento aumenta considerevolmente nell’intestino, così come le sue proprietà antinfiammatorie, antivirali, stimolanti dell’immunità e ringiovanenti.

D’altra parte, la combinazione di curcuma con Boswellia serrata e Harpagophytum è raccomandata per l’infiammazione e il dolore articolare.

Cardo mariano, Ganoderma, Spirulina, bacche di Goji e Clorella, in combinazione con questa pianta, permettono di disintossicare, rimineralizzare e dare vitalità al corpo in profondità. I vostri organi vitali e il vostro sistema immunitario trovano nel curcuma una risposta protettiva e un’azione preventiva.

Ovunque sia il tuo desiderio di trovare forza, vitalità, energia e una buona attività sessuale, puoi rivolgerti alle associazioni per azioni rinforzate.

Combina questa spezia con Ginseng, Ashwagandha, Guaranà e carbone vegetale, e il miglioramento non tarderà ad arrivare!

Cosa ricordare?

La curcuma in tutte le sue forme è un’importante pianta medicinale che può accompagnare il trattamento di diverse malattie. La curcuma è un ingrediente chiave nei vostri cosmetici e integratori alimentari per ringiovanire dall’interno.

È un alleato di bellezza che sta prendendo sempre più piede nella cosmesi, combinato con radici come lo zenzero per azioni potenziate.